Spesa in calo per le scommesse sportive a Novembre 2019

Di solito si pensa che le scommesse sportive siano sempre in crescita, ma non è così. Infatti, come dimostrano le statistiche succede che le scommesse sportive possono essere in calo.

Infatti, se si guarda il bilancio del mese di novembre, ossia del mese che si è concluso da poco. Si può notare che il settore ha visto un calo non indifferente.

Spesa in calo a Novembre per le scommesse sportive

Il bilancio delle scommesse sportive durante il mese di novembre, ha visto una spesa complessiva pari a 112 milioni d’euro. Il calo complessivo dunque è stato pari al 24,6% se si pensa ai 148,5 milioni che erano stati spesi durante il mese di novembre nel 2018.

Nel dettaglio, la spesa rilevata per le scommesse piazzate online è pari a 54,3 milioni d’euro con un -16,6% rispetto ai 65,1 milioni che erano stati spesi durante il mese di novembre del 2018.

Per quanto riguarda le spese che vengono effettuate in agenzia, queste hanno visto un crollo pari a -31%, passando così a 57,7 milioni di novembre 2019 rispetti agli 83,5 milioni spesi l’anno precedente.

Quest’anno non è stato complessivamente positivo, in quanto nel tempo queste hanno toccato una spesa totale di 1,365,5 milioni di euro, con un calo totale dell’1,4% rispetto a quelle registrate nel 2018. Da Gennaio a novembre hanno visto una perdita maggiore le scommesse effettuate in agenzia che sono scese del 6,9%.

Le scommesse online invece sono cresciute, quest’anno infatti sono stati spesi nelle piattaforme su internet pari a 628,9 di quest’anno, con un aumento totale del 5,9%.

Rispondi